lavoriamo con le principali piattaforme online e vettori low cost

booking_edited.jpg
expedia.jpg
wizz.jpg
Ryanair.jpg
easyjet.jpg

... e molti altri

ALCUNI CONSIGLI PER INIZIARE

dalla mia esperienza...

PRENOTARE PRIMA CONVIENE SEMPRE: le città si raggiungono con l'aereo. Che siano voli di linea (es. Alitalia o Air France...), low fare (es. Vueling, Iberia Express...) o low cost (es. Ryanair, Wizzair...), il sistema di tariffazione è a scalare, vuol dire che man mano che si riempiono i posti il prezzo aumenta.

OCCHIO ALLA POSIZIONE: gli alloggi meno centrali sono ovviamente meno cari, ma bisogna considerare il costo del trasporto (soprattutto nelle ore serali e notturne). Restare più centrali vuol dire risparmiare in loco ed essere più comodi nella scelta di cosa fare


IL BUDGET: Ci sono città mediamente meno care, sia per il costo dell'alloggio sia per il costo della vita (es. Budapest o Praga); altre città sono equiparabili alle nostre (es. la Spagna) ed altre invece sono più care (es. Amsterdam ed in genere il Nord Europa). Pensate bene a quanto volete spendere, ci sono tantissime opzioni per tutte le tasche!

QUANTI SIETE? Di solito per le coppie la sistemazione in hotel o B&B risulta più conveniente, o comunque in linea con la sistemazione in appartamento, che è invece indicata per i gruppi di 4/6 persone.

​I TEMPI: una città di medio/piccole dimensioni richiede almeno 3 notti per essere visitata (es. Siviglia); città di medie dimensioni non meno di 4/5 notti (es. Praga), mentre per le big (es. Londra o Parigi) preventivate sempre almeno 5 notti, ma una settimana sarebbe il minimo indispensabile


CONTENTI TUTTI Ci sono città famose soprattutto per il divertimento (Praga o Amsterdam), città romantiche per le coppie (Parigi), città più culturali (Londra o la Germania). Ma ogni città ha mille anime, e spesso l'opzione a cui non avevate pensato sarà quella che vi stupirà di più!

VIENI IN AGENZIA PER TROVARE INSIEME LA MIGLIORE SOLUZIONE!